anna wintour at met gala red carpet
///

Met Gala 2023. Annunciati gli host, il tema e il dress code dell’evento più atteso di Maggio.

3 mins read
Start

Organizzato e presieduto da Anna Wintour dal 1995, il Met Gala è noto per essere una delle celebrazioni per eccellenza del mondo della moda nonché l’evento che inaugura l’apertura della mostra annuale di moda del Costume Institute al Metropolitan Museum of Art che solitamente coincide con il primo lunedì del mese di Maggio. L’organizzazione dell’evento ha sempre rispettato questa data ogni anno dal 2005, a eccezione del 2020, quando, causa Covid, il Met Gala è stato cancellato, e nel 2021, quando per la stessa ragione è stato rimandato a settembre.

Quest’anno il Met Gala si svolgerà lunedì 1 Maggio, ovviamente a New York e sono già state ufficializzate diverse informazioni riguardo l’attesissima giornata.

Come noto, il tema che le star vengono invitate a interpretare sul red carpet del Met Gala viene regolarmente deciso in base all’argomento della mostra del Metropolitan Museum che viene inaugurata in quell’occasione per poi rimanere aperta per settimane.

Se ben ricordate durante la precedente edizione del 2022, gli ospiti del Costume Institute hanno reinterpretato l’abbigliamento tipico della Gilded Age newyorkese, considerata l’antologia della moda americana. Per l’edizione di quest’anno era in realtà già stato deciso da tempo che il tema dell’evento sarebbe stato “in honor of Karl Lagerfeld.”, dunque un omaggio al defunto stilista e artista, considerato uno dei pilastri della moda.

Karl Lagerfeld in white suit

Infatti la prestigiosa retrospettiva annuale del Met sarà dedicata allo storico designer tedesco e Intitolata Karl Lagerfeld: A Line of Beauty. Il focus della mostra si concentra sul disegno inteso come principale modalità di espressione e comunicazione dello stilista, prevedendo un’esposizione con oltre 150 abiti realizzati in 65 anni di carriera, dal 1954 al 2019.

Lagerfeld, del resto, ha prestato il suo genio a diverse maison dai grandi nomi, come Patou, Balmain, Fendi, Chloè e contemporaneamente a Chanel, uno dei suoi più grandi e longevi lavori di direzione creativa. E se non bastasse aveva fondato, in tempi relativamente recenti, anche il suo brand omonimo. Dunque le numerose celebrità invitate all’evento avranno un gamma altrettanto vasta di materiali, modelli, epoche e stili diversi da cui attingere come fonte di ispirazione, per rendere omaggio e reinterpretare i tipici codici estetici e le leggendarie creazioni del designer.

Ma ora passiamo a scoprire la lista degli ospiti speciali.

gli host conduttori del Met Gala 2023 saranno 4 donne e un uomo: Penélope Cruz, Michaela Coel, Roger Federer, Dua Lipa e naturalmente Anna Wintour, che ricopriranno il ruolo di co-presidenti ufficiali della serata. Ancora da annunciare ufficialmente sono invece I presentatori del tappeto rosso, che nell’edizione precedenti erano stati Hamish Bowles, Vanessa Hudgens e La La Anthony.

met gala 2023 hosts

Anche se manca ancora più di un mese al grande evento, le principali istituzioni mediatiche della moda si stanno già attrezzando per rendere l’evento visibile al pubblico tramite le loro piattaforme di streaming.

Previous Story

I Maneskin si sposano per promuovere il nuovo disco RUSH!

Irina Shayk at Schiaparelli fashion show 2023
Next Story

Schiaparelli e il suo inferno dantesco Haute Couture per la primavera-estate 2023.

Latest from Eventi a New York