NEW YORK DA UN’ALTRA PROSPETTIVA

2 mins read
Start

C’è un nuovo modo per vedere la città di New York. Non solo terrazze panoramiche, taxi gialli e vie dello shopping, la Grande Mela, offre uno spettacolo mozzafiato ai suoi visitatori e abitanti anche da un’altra ed insolita prospettiva: dall’alto. E più precisamente dall’abitacolo di un elicottero. Una tra le più importanti società di New York, che potrà rendere la vostra experience indimenticabile, è sicuramente la HeliNY.

Nata nel 1985, è specializzata nella gestione di visite turistiche, charter e aeromobili con uffici situati presso l’aeroporto di Downtown Manhattan (NYC) e presso l’aeroporto municipale di Linden (Linden, NJ). Il loro obiettivo principale è quello di garantire ai clienti, tour in elicottero sicuri ed emozionanti. Ad accompagnarvi in questo tour da sogno, Lesley Taylor e John Kjekstad, proprietari e piloti veterani con oltre 60 anni di esperienza nel settore dell’aviazione

La HeliNY offre un servizio personalizzato che soddisfa le esigenze di ogni cliente, ma oltre alla sicurezza, l’integrità, i servizi attenti e la professionalità, sia in volo che a terra, la società utilizza aeromobili Bell 407GX e Airbus EC130-T2 che sono tra gli elicotteri più silenziosi della loro categoria e, grazie al programma Fly Neighborly, sono in grado di volare con un impatto acustico minimo.

Se deciderete di partire dall’aeroporto di Downtown Manhattan, avrete una nuova prospettiva dell’Empire State Building, della Freedom Tower, di Central Park e di molte altre attrazioni di New York tra cui la Statua della Libertà, Ellis Island, Chrysler Building, South Street Seaport e il ponte di Brooklyn. Se invece decidete di optare l’opzione New Jersey, volerete accanto alla Statua della Libertà e Empire State Building, sopra Central Park e Times Square e molto altro ancora. 

 

La HeliNY è registrata presso l’International Standard for Business Aircraft Operations (IS-BAO) ed è riconosciuta come Wyvern Wingman Certified Operator e come Argus Gold. Fa parte inoltre dell’Eastern Region Helicopter Council e di Helicopter Association International.

Previous Story

THE FLATIRON ROOM, IL LOCALE DEL WHISKY

Next Story

SFERA EBBASTA È TRAVIS SCOTT ITALIANO ?

Latest from News