Rouge Hermès. I nuovi rossetti della maison francese.

2 mins read
Start

La casa di moda Hemès si prepara ad intraprendere un nuovo viaggio nel mondo del beauty, terra inesplorata per la casa di moda francese che non ha mai posseduto una linea di make up. Questo percorso inizierà con Rouge Hermès, è questo il nome della linea di 24 lipsticks che sarà disponibile da marzo.

I colori andranno dai nude fino al viola, passando per il rosso ad un arancione molto brillante, sono made in Italy e trasmetteranno quella sensazione d’essere senza tempo, perfetti in ogni occasione, come il brand a cui appartengono. Il rossetto, al prezzo di $67, sarà ricaricabile ed ogni ricarica avrà il costo di $42 e forse questa è una delle caratteristiche più invitanti riguardo questo prodotto, attraverso cui riuscirà a differenziarsi nel mondo del beauty high end. Per quanto riguarda le texture saranno due: quella mat, ispirata alla pelle scamosciata di Hermès, ed una satinata, ad imitare il bagliore della pelle di vitello della borsa Kelly. Il packaging è elegante e lussuoso, contraddistinto da color block bianchi, rossi, celesti celesti, rosa antico, giallo senape e verdone selezionati tra 900 tonalità di pelle e 75mila campioni di seta dell’azienda.

Il nome della linea di rossetti, inoltre, non è causale, infatti riprende Rouge Hermès, un profumo lanciato nel 2000. A questa linea seguiranno delle new entry ogni sei mesi sempre nell’ambito della cosmesi, tra cui fondotinta, ombretti e blush. I rossetti saranno disponibili in alcune boutique Hermès, sul sito web e da alcuni rivenditori tra cui Saks Fifth Avenue e Bergdorf Goodman.

Se mai come noi avete sognato di possedere un oggetto Hermès ma il prezzo dei prodotti vi ha sempre fatto desistere dall’acquistarli, questa potrebbe essere l’occasione giusta per possedere un piccolo accessorio del mondo d’Hermès, parola di Agnès de Villers, direttore della divisione Beauté di Hermès, che ha dichiarato a WSJ: “Il suo successo consisterà nel fatto che i nostri clienti sentiranno immediatamente che Rouge Hermès è più di un rossetto, è un oggetto Hermès in sé”. Noi non vediamo l’ora.

Previous Story

LùBar: LA OASI SICILIANA DI MILANO.

Next Story

Perché i marchi del lusso distruggono i loro prodotti?

Latest from Beauty

OFF-WHITE DEBUTTA NEL BEAUTY

Off-White debutta nell’universo beauty con Paperwork un concept  genderless incentrato sull’espressione personale.