L’ULTIMA COLLAB DI DIESEL ? SÉ STESSA

2 mins read
Start

Glenn Martens Renzo Rosso conoscono a fondo il concetto di ironia. Non a caso il loro match con Diesel è perfetto. D’altronde l’ironia, insieme alla qualità del denim, è da sempre la cifra stilistica del brand. E anche per l’ultima capsule del marchio, ispirata all’heritage del marchio, Martens e Renzo Rosso, hanno guardato alle cose proprio con ironia. La collezione è una frecciata ironica e meta-referenziale delle mille collaborazioni che dominano l’industria della moda. Tranne che in questo caso. Diesel collabora con sé stesso e il nome della collezione è infatti Diesel x Diesel. Ad accompagnarla c’è la surreale campagna Fake Smiles, in cui sul viso dei modelli è stampato un sorriso volutamente esagerato. 

La collezione si compone di 24 item che rievocano e celebrano i pezzi Diesel vintage aggiornandoli al 2021. L’estetica è decisamente nordamericana, ispirata ai viaggi di ricerca che Renzo Rosso e il suo team di designer hanno fatto alla fine degli anni ‘80. Il mondo preppy, quello on-the-road e il workwear sono le ispirazioni principali: ci sono una giacca college di pelle dall’effetto rovinato; il cappotto misto di shearling, cotone, pelle e lana jacquard; il gilet in pelle trattata con toppe.

Il denim è un elemento essenziale: l’esempio più notevole è una silhouette a gamba dritta con dettagli in pelle applicati anch’esso ispirato a un pezzo di fine anni ’80 ma anche quattro altri modelli di pantaloni affiancati da felpe, minigonne e camicie riproposte come le loro versioni d’archivio.

La nuova capsule collection Diesel x Diesel è disponibile da oggi 24 Marzo online sul sito ufficiale del brand e in tutte le boutique di Diesel.

Previous Story

HARRY E MEGHAN HANNO MENTITO DA OPRAH

Next Story

UN NUOVO STORE PER GUCCI A NAPOLI

Latest from Fashion

GUCCI REGALA STELLE

Stasera, in occasione del fenomeno astronomico detto Superluna di Sangue, ossia un’eclissi