La nuova collezione Markerad di Ikea con Off-white
/

IKEA MARKERAD X OFF-WHITE

2 mins read
Start

L’annuncio ufficiale risale allo scorso giugno, e da allora l’attenzione su questa collaborazione non ha fatto che crescere: stiamo parlando di Markerad, la collezione realizzata da Ikea x Off-White, il brand di Virgil Abloh, attuale direttore creativo anche dell’amatissimo menswear di Louis Vuitton.

Collezione Ikea markerad

La curiosità e l’hype su questa partnership non conosce declino, probabilmente anche grazie a un’accurata campagna di comunicazione: di tanto in tanto da un account social è spuntata l’immagine di qualche prototipo della collezione Markerad.

Prima la mitica Frakta bag in color caramello, che sembra riprendere il packaging Ikea; poi è stato il turno dei tappeti con lettering (con scritte come“Blue”, “Wet grass”, “Keep off”), immaginati per diventare pezzi d’arte da appendere al muro tanto quanto oggetti funzionali.

Ed ecco spuntare finalmente qualche pezzo da novanta: una sedia che riprende il design di un modello realizzato negli anni ’50 da Paul McCobb per la sua serie Planner Group. E poi un tavolo, una chaise longue, varie scaffalature, un delizioso tavolino da caffè. E poi ancora borse, cuscini, orologi, ferma porte, quadri, sedie, specchi, tavoli, divanetti.

Il ferma porta della collezione Markerad

Per il release, purtroppo, dovremo aspettare il 2020. Ma già sappiamo che la collezione rispetterà in pieno il pricing Ikea, perché è stata pensata per i millennials che stanno costruendo la loro prima casa. Come dice Virgil Abloh, l’idea è di “aiutare i ragazzi a costruirsi una propria visione e a coltivare una loro estetica personale, nel momento in cui dovranno scegliere come arredare casa”.

p.s il brand di Virgil Abloh è uno di quelli da tenere d’occhio, insieme ad una folta lista che potete trovare quì.

Previous Story

LA FANTASIA PLAID E’ LA TENDENZA DELLA PROSSIMA STAGIONE

Allenati come le celebrity
Next Story

ALLENAMENTI DELLE CELEBRITY

Latest from Fashion

GUCCI REGALA STELLE

Stasera, in occasione del fenomeno astronomico detto Superluna di Sangue, ossia un’eclissi