/

I BRAND DA TENERE D’OCCHIO NEL 2019

3 mins read
Start

Da Tiger Mist a House of Harlow, nuovi brand, freschi, moderni, super cool, stanno rubando la scena ai grandi marchi. Con una sola costante: lo streetwear non passerà mai (più) di moda. Quest’anno chi vuole essere up to date non potrà prescindere da House of Harlow 1960, la meravigliosa creatura di Nicole Richie, regina del fashion system, che è riuscita a lanciare su Revolve uno dei marchi più cliccati dell’etere. L’ispirazione è chic bohemian-glam e riflette perfettamente lo stile della sua creatrice. Da non perdere anche la sua linea di gioielli e accessori. Per le ragazze denim in cerca di guai il marchio di riferimento invece è Lovers + Friends: ispirato dal laid back- Los Angeles-lifestyle, questo brand giovane e glam ha fatto dell’easy gioing e dell’indossabilità il suo credo, proponendo un look chic e abbordabile che è al cento per cento California cool.

Attenzione massima anche su LPA, marchio della promettente designer Lara Pia Arrobio, e che ha già avuto l’endorcement di moltissime celeb (Kim Kardashian di recente ha visitato lo showroom, Madonna non parla d’altro). Pullover avvolgenti, abitini di seta, minigonne snakeskin e giacchetti faux-fur, per una collezione ispirata dal romanticismo italiano e dal sex appeal degli anni 70. Ma ecco un altro nome che dovete tenere bene a mente: quello di Alana Pallister. C’è lei dietro due dei brand più ricercati del momento. I.Am.Gia è un mix dei migliori top- trends-du jour delle sfilate, quindi super cool, ma anche wallet-friendly.

Immaginate dei cappotti puffer tremendamente Balenciaga; i motivi un po’ bondage in pelle o in lattex stile Hood by Air e Alexander Wang; il workwear e i logo oversize divinizzati da Off-White, Yeezy e Heron Preston e le rivisitazioni raffinate dello sport gear che abbiamo visto sulla passerella di Fenty Puma by Rihanna. Aggiungete un pizzico di nostalgia anni 90 e avete capito il genere. Un po’ diverso, ma non meno trendy, quello di Tiger mist. Anche qui c’è la mitica Alana Pallister, ma con questo brand entriamo dritti dritti nel cuore della pop culture dei millennial e nel vortice più virale dello stree style, con collezioni pensate e realizzate su misura per le TM girl di tutto il mondo. È vero che lo stile cambia in base all’umore: ma con questa scelta ci sarà sempre qualcosa per cui perdere la testa.

Previous Story

EYE STROBING: LA TENDENZA MAKE UP DEL MOMENTO

Logo MVC Magazine
Next Story

Inaugurazione MVCMAGAZINE

Latest from Fashion

GUCCI REGALA STELLE

Stasera, in occasione del fenomeno astronomico detto Superluna di Sangue, ossia un’eclissi