DSQUARED2 SPRING SUMMER 2020.

in Fashion News

Domenica 16 giugno gli irrefrenabili Dean e Dan Caten di DSQUARED2 hanno presentato la collezione men\women spring summer 2020 sulle passerelle della fashion week di Milano. Anche loro, come molti altri brand, hanno contribuito a rivoluzionare le regole dei fashion shows facendo sfilare donne e uomini insieme durante la settimana della moda tradizionalmente dedicata al menswear.

Per questa stagione Dsquared2 prende ispirazione dal mondo orientale, in particolar modo dalla Cina e dai film d’azione kung fu degli anni ’70 : tessuti opulenti e satinati, ricami e stampe floreali e altri elementi simbolici cinesi come la tigre, capi modellati e strutturati sullo stile dei kimono. Così il lavoro dei due stilisti si scopre un suggestivo punto di incontro tra la recentissima realtà streetwear e l’heritage dei costumi orientali, senza escludere la sottile nota pop data dalle magliette con le stampe di Bruce lee.

Questo tema, insieme ad altre piccole references che arricchiscono la collezione, si presta perfettamente a riflettere lo stile audace e sensuale di DSQUARED2.  Non a caso i due designer canadesi hanno ammesso di avere un  debole per lo stile orientale e in risposta alla domanda del perché avessero scelto proprio la Cina come principale fonte di ispirazione non hanno esitato nel rispondere : “Because it’s sexy! And there’s something rich about it.

Anche l’esclusivo party post-sfilata non poteva che essere un tributo all’orientalismo. Lanterne rosse, neon colorati e fingerfood asiatico hanno contribuito a ricreare lo scenario di una tipica metropoli cinese, animata da drink e DJset.

Numerosi sono stati inoltre gli ospiti internazionali che hanno presenziato all’evento (sfilata e party), tra cui Maluma, Chase Crawford, Saha Luss, Katherine Mc Namara e Luke Baines, per non parlare delle numerose celebrità del web, blogger e influencers , tra cui la nota imprenditrice digitale romana Maria Vittoria Cusumano.

Maria Vittoria Cusumano presente all’evento Dsquared2

Il colore portante della serata è stato senza alcun dubbio il rosso, tanto da divenire l’hashtag ufficiale della serata (#RED2). Noto per la sua valenza simbolica nella cultura asiatica e per il suo innegabile impatto visivo nel mondo del fashion, questo colore ha infatti caratterizzato la scenografia e il mood dell’evento firmato DSQUARED2.

Le ultime da

Vai a Top