Supreme x Ben Davis Fall 2019. Una collection a tema workwear.

Supreme collabora con Ben Davis, scegliendo di esaltare il lato più work dello streetwear americano.

La riscoperta del workwear come vero e proprio trend è un’idea che stava già prendendo piede ai piani alti del fashion. Vetements, Calvin Klein, Louis Vuitton e Heron Preston ne rappresentano alcuni esempi.

Perciò anche Supreme non ha potuto esimersi dal cavalcare l’onda e lo ha fatto come sempre al meglio, avvalendosi della partnership con Ben Davis.

Il brand statunitense fondato da Ben Davis e da suo padre Simon nel 1935 a San Francisco ha un passato storico come fornitore di tessuti per Levi Strauss, la prima azienda che, con i suoi iconici jeans, ha sancito il legame tra abiti da lavoro e moda.

A costituire la collezione supreme x Ben Davis Fall 2019 sono alcuni indumenti chiave del workwear come camicie da lavoro, pantaloni da lavoro, chore coat, overalls, e beanie, quasi tutti colorblock o con colori accesi e a contrasto come verde, blu navy, rosa, nero e arancione e tessuti rigidi o a strisce hickory.

Ogni pezzo della collezione ha il co-branding ricamato sotto forma di etichetta “Plenty Tough” Gorilla di Ben Davis e la scritta “Supreme”.

Esattamente da giovedì 12 settembre la collezione Supreme x Ben Davis Fall 2019 sarà disponibile presso gli store di New York, Brooklyn, Los Angeles, Londra, Parigi ed on-line, mentre in Giappone la release è prevista per il 14 settembre.