LA PRIMA SFILATA PRADA CON RAF SIMONS

2 mins read
Start

La nuova collezione Prada Primavera/Estate 2021, con i primi look nati dalla co-direzione creativa di Miuccia Prada e Raf Simons, è stata presentata con una sfilata digitale alla Milano Fashion Week. I look si sono susseguiti in uno spazio asettico con schermi e telecamere robotizzate pronte a riprenderne i dettagli da ogni angolazione.
Il logo Prada è il protagonista e lo vediamo ricamato sul petto di top e abiti a tubo, o dietro il collo dei capispalla da portare scesi sulle spalle; La versione in metallo che contraddistingue le borse Prada, lo ritroviamo in dimensione ridotta, sotto forma di targhette sui capi o, perfino, a mo’ di orecchini da indossare a due o tre. La maglieria, dolcevita, è indossata in layering e caratterizzata da motivi traforati che permettono di vedere attraverso. I look stampati, con i motivi geometrici presi dall’archivio del brand, sono composti da giacche parka oversize dotate di cappuccio abbinati a gonne a ruota a metà polpaccio. Gli abiti da giorno in colori pastello sono contrastati da stampe e scritte nere in stile calligrafico, o anche ricami floreali scuri come inchiostro.

 

I look più funzionali della collezione Prada sono caratterizzati da grandi tasche applicate sul fianco o sulla schiena. I cappotti estivi da sera hanno una silhouette a uovo oppure a tubo, sono dotati di cappuccio e realizzati in tessuti con stampe piazzate oppure all over. Tra gli accessori di stagione un nuovo zaino compatto in nylon, borse a mano da giorno di pelle colorata e scarpe bicolore sling back, con punta sottile e tacco basso.

 

A seguito della sfilata Miuccia Prada e Raf Simons hanno parlato agli spettatori commentando i look e rispondendo alle domande inviate online dagli utenti. Miuccia Prada ha spiegato l’importanza della relazione tra uomo e tecnologia, riscoperta durante il lockdown, e di quanto sostenibilità e l’inclusività siano oggi dei valori da seguire per aziende e singoli individui. Raf Simons ha spiegato la sua idea di novità affermando: “new è qualcosa che non è mai stato visto prima ed è qualcosa che possono portare le nuove generazioni”.

Previous Story

EMPORIO ARMANI È UN PROGETTO DIGITALE ALLA MFW

Next Story

IL DOCUMENTARIO DI JEAN PAUL GAULTIER

Latest from Fashion

GUCCI REGALA STELLE

Stasera, in occasione del fenomeno astronomico detto Superluna di Sangue, ossia un’eclissi