LA FAMIGLIA AGNELLI ACQUISTA IL 24% DI LOUBOUTIN

2 mins read
Start

Continua l’espansione nella moda di Exor, la società della famiglia Agnelli di cui fanno parte anche Ferrari e Juventus. La holding, che controlla anche il gruppo Gedi di cui fanno parte La Repubblica e L’Espresso, ha infatti acquistato il 24% di Christian Louboutin per 541 milioni di euro. La transazione, che sarà chiusa nel secondo trimestre del 2021, darà modo ad Exor di nominare due dei sette membri del consiglio di amministrazione dell’azienda. 

“L’impegno di Exor nella costruzione di grandi aziende la rende un partner eccellente per Christian Louboutin in un momento in cui questo marchio affermato è pronto a cogliere nuove importanti opportunità”, si legge in una nota. Le intenzioni della holding sono di sviluppare ulteriormente il brand in Cina portando avanti anche la sua strategia di distribuzione multicanale sulle piattaforme digitale e di e-commerce.

Fondata nel 1991, Christian Louboutin è uno dei più importanti nomi del lusso mondiale. È Diventato famoso per le scarpe da donna dall’inconfondibile suola rossa, iconiche protagoniste anche al cinema e nelle serie tv. Indimenticabili ai piedi di Carry e company in Sex&The City. Con il tempo, ha declinato la sua moda anche in altri segmenti, come calzature da uomo, pelletteria, accessori e bellezza imponendosi sul mercato internazionale. L’ampia presenza commerciale internazionale comprende circa 150 negozi di proprietà in 30 paesi e una rete mondiale di selezionati rivenditori al dettaglio. 

Exor è una società che pone grande attenzione sul lungo termine“, sottolinea Christian Louboutin. “Possiede una forte cultura imprenditoriale, a cui il mio partner Bruno ed io teniamo molto, e in cui ci riconosciamo completamente. Il mio team ed io siamo molto felici di questa unione e vorremmo ringraziare John Elkann e il team di Exor per la cura che hanno dedicato nel comprendere la storia umana della nostra Maison. Per accompagnarci nel modo migliore nei decenni a venire“.

Solamente pochi mesi fa Exor aveva investito 80 milioni di dollari per diventare azionista di maggioranza di Shang Xia. È il brand luxury cinese fondato da Hermès e dalla designer Jiang Qiong Er. È chiaro l’interesse della famiglia Agnelli verso il mondo della moda, soprattutto per i suoi sviluppi nel mercato cinese.

Previous Story

TRATTORIA DELLA BARCHETTA DAL 1924

Next Story

NIKE È AL LAVORO SU UNA TECNOLOGIA ANTI-BOT

Latest from Fashion

GUCCI REGALA STELLE

Stasera, in occasione del fenomeno astronomico detto Superluna di Sangue, ossia un’eclissi