JEAN PAUL GAULTIER ANNUNCIA IL SUO RITIRO UFFICIALE DALLE SFILATE HAUTE COUTURE.

3 mins read
Start

Non sarà un addio definitivo e radicale al mondo della moda, quello comunicato recentemente da Jean Paul Gaultier sui suoi canali Social. In effetti il celebre designer francese ha annunciato che il fashion show in programma per il 22 gennaio 2020 sarà l’ultimo, ma la sua carriera come creativo non è al termine e c’è già in programma un nuovo progetto per La maison de Couture Gaultier Paris.
Lo stilista ha comunicato la decisione tramite un brevissimo video dove simula una telefonata con un ipotetico giornalista/amico per invitarlo all’evento in cui si celebrerà il suo grande addio. Un metodo fuori dagli schemi e dai toni divertenti che rappresenta a pieno lo spirito imprevedibile di Jean Paul.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

This show celebrating 50 years of Jean Paul Gaultier’s career, will also be his last. But rest assured, Haute Couture will continue with a new concept.

Un post condiviso da Jean Paul Gaultier (@jpgaultierofficial) in data:


 «Sarà una grande festa, con tanti miei amici, e ci divertiremo fino a tarda notte», ha dichiarato Gaultier, arrivando poi a confessare all’interlocutore immaginario la decisione di lasciare le scene. «Devi venire, questo sarà il mio ultimo show Couture. –  Ho un nuovo progettoa new concept», ha ribadito. «Te ne parlerò più tardi, ti rivelerò ogni più piccolo segreto».
Se i dettagli relativi al suo futuro ruolo nel mondo della moda sono ancora top secret, sappiamo per certo che sarà il Théâtre du Châtelet ad accogliere l’ultima sfilata haute couture di Gaultier in cui si celebreranno i  50 anni di carriera dell’enfant terrible dell’alta moda riportando in passerella le sue creazioni più iconiche tra più di 200 look, incluso il mitico corsetto con le coppe a cono indossato da Madonna nel 1990 in occasione del Blond Ambition tour.

 
Un numero che può sembrare quasi esagerato, ma che è in realtà più che appropriato se si considera l’importanza storica e l’incontenibile produttività creativa di una delle personalità più importanti nel panorama della moda moderna e contemporanea.
Non resta che attendere pochi giorni per vedere l’attesissimo defilè e cercare di intuire i progetti futuri dell’imprevedibile stilista francese.

 

Previous Story

HCLUB>DIANA. UN'OASI A MILANO

Next Story

LO SPAZIO POLIFUNZIONALE CORSO COMO 10

Latest from News

I NUOVI AIRPODS APPLE

Durante l’ evento Unleashed di Apple lunedì, il gigante della tecnologia ha presentato ufficialmente la