HAILEY BIEBER SI SPOSA IN “OFF-WHITE”, TINGENDO DI DOLCEZZA LA CREATIVITÀ DI VIRGIL ABLOH.

I social si lasciano pervadere dall’ondata di romanticismo innescata dal secondo matrimonio di Hailey Baldwin e Justin Bieber. Le due giovani celebrità hanno riconfermato i loro voti nunziali con la cerimonia religiosa che si è tenuta con molta discrezione il 30 settembre presso il Montage Palmetto Bluff in South Carolina.

Sembra inoltre che la lista degli invitati abbia incluso circa 154 persone tra familiari e amici tra cui Kendall Jenner, Camila Morrone, Joan Smalls, la stylist Karla Welch, l’hairstylist Jen Atkin, e il manager di Bieber, Scooter Braun.

Recentemete proprio la giovane Hailey Bieber ha condiviso con il mondo gli scatti più importanti della cerimonia, in cui protagonista indiscusso è stato senza alcun dubbio lo spettacolare abito nunziale creato da Virgil Abloh.

La modella aveva lasciato intendere qualche notizia relativa alla scelta dell’abito già durante il mese scorso quando, descrivendo il colore del tessuto, lo aveva definito una sorta di off-white. Un gioco di parole che poco tempo dopo è effettivamente diventato realtà contribuendo a rendere il giorno matrimonio della Baldwin “il giorno più speciale della sua vita”.

“@virgilabloh grazie per aver dato vita alla mia visione e aver creato l’abito dei miei sogni. Tu e il tuo team @off____white siete incredibili e sorò per sempre grata di aver indossato la vostra bellissima creazione. ❤️” scrive Hailey Baldwin sotto a un suo post di instagram, mostrando il tanto atteso abito da sposa ideato dalla mente brillante di Abloh.

Il look da sposa di Hailey è effettivamente un perfetto mix di sensualità e delicatezza: il lungo abito a sirena, impreziosito con pizzo e perle, con maniche lunghe e ampio scollo a cuore è reso unico dall’immenso strascico di velo trasparente con la scritta “TILL DEATH DO US PART” ricamata nel font distintivo del designer e fondatore di Off-white.