BURBERRY DIMEZZA LE VENDITE

1 min read
Start

Gli effetti del lockdown sono evidenti, a risentirne è stata soprattutto l’industria della moda. Un dato per nulla incoraggiante ci arriva da Burberry, che nel suo ultimo report trimestrale ha dichiarato un ingente calo delle vendite.
Paragonando questo periodo con quello dello scorso anno, il brand ha registrato infatti il 48% in meno del fatturato, che è sceso da 498 a 257 milioni di sterline, perdendo, di conseguenza, ben otto punti percentuali alla Borsa di Londra.


L’azienda non è certo l’unico esempio che dimostra la crisi economica causata dal coronavirus. Sia H&M che Zara hanno infatti abbassato le serrande di centinaia di negozi in tutto il mondo e persino Gucci, dopo aver incrementato del 9% i prezzi delle sue borse, ha intrapreso un piano di rilancio che consiste nel taglio dei rivenditori autorizzati.
Nonostante attualmente la situazione sembra stia migliorando, alcune voci di corridoio hanno anticipato che la maison inglese sarebbe intenzionata a licenziare ben cinquecento lavoratori.
Intanto speriamo che a Settembre, la collezione Burberry di Riccardo Tisci, riesca a risolvere il problema.

Previous Story

Adidas YEEZY QNTM “BARIUM”

Next Story

LIMITED FENTY SHOES FIRMATE AMINA MUADDI

Latest from News

I NUOVI AIRPODS APPLE

Durante l’ evento Unleashed di Apple lunedì, il gigante della tecnologia ha presentato ufficialmente la