ASPETTANDO DISNEY PLUS. L’ARRIVO IN ITALIA È PREVISTO PER IL 31 MARZO.

4 mins read
Start

Netflix e Amazon Prime Video tremate! Dopo poco più di un mese dal debutto della piattaforma streaming della Disney negli Stati Uniti (12 novembre 2019), la company americana ha dimostrato di aver fatto centro ancor prima di arrivare in tutti gli altri paesi.
Nostalgia e curiosità, d’altronde, sono aspetti di cui la Disney ha sempre saputo essere simbolo e il suo recente ingresso nel mercato dello Streaming sta comportando un cambiamento importante nel mondo dell’intrattenimento digitale, chiamando a raccolta non solo le generazioni affezionate ai grandi classici ma anche tutta una nuova parte di mercato. Come è già noto infatti, il servizio Disney+ prevede un catalogo davvero ricco, visto che gli abbonati potranno vedere anche contenuti della 21st Century Fox, Pixar, Marvel, LucasFilm (ovvero la saga di Star Wars) e National Geographic.
Per i fan e gli appassionati italiani ci sarà da attendere ancora qualche mese. L’azienda ha comunicato che la piattaforma Disney Plus arriverà in Italia il 31 marzo 2020 e, contemporaneamente, sarà disponibile anche in Germania, Regno Unito, Francia e Spagna.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Siamo felici di annunciare finalmente che Disney+ sarà disponibile in Italia dal 31 Marzo 2020! Iscriviti su disneyplus.com/it per essere fra i primi a saperne di più. #DisneyPlus

Un post condiviso da Disney Italia (@disneyitalia) in data:


Si può intuire con facilità che il servizio streaming della Major costituisce una proposta decisamente concorrenziale, non solo perché il servizio di Disney Plus comporta la riappriopriazione graduale e in esclusiva di molte produzioni firmate Disney che non saranno quindi più visibili su Netflix o Prime Video, ma anche perchè attualmente il costo dell’abbonamento Disney Plus in America è di 6.99 dollari al mese. Di conseguenza si stima che In Italia il prezzo si aggirerà probabilmente sui €6,99  mensili mentre l’abbonamento annuale sarà di €69,99.
In questo periodo di attesa la Disney ha annunciato e sta continuando ad annunciare nuovi titoli di serie, live action e film che saranno disponibili nel catalogo, precisando che questi titoli potrebbero essere soggetti a variazioni e a diversi tipi di disponibilità a seconda dell’area geografica.
In ogni caso, sappiamo già quali sono i titoli proposti su Disney+ che stanno suscitando maggiore interesse: oltre agli intramontabili classici Disney da Biancaneve a Mulan e tanti altri ancora, non possiamo perderci The Mandolorian, la serie tratta dall’universo di Star Wars, gli ultimissimi live action di “Dumbo”, “Aladdin” e “Lilly e il Vagabondo”, le miniserie Pixar come “Float” e “Loop”, una serie ispirata ad High School Musical e un attesissimo revival di Lizzie McGuire.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Reunited and it feels so Gordo! Adam Lamberg returns and joins onscreen bestie @HilaryDuff for #LizzieMcGuire, coming soon to #DisneyPlus.

Un post condiviso da Disney+ (@disneyplus) in data:


Perciò Disney Plus, shut up and take my money!

Previous Story

OPERAZIONE DETOX DOPO LE FESTE

Next Story

LE MIGLIORI SNEAKERS DEL 2019.

Latest from News

GLI NFT DI STRANGER THINGS

Netflix ha collaborato con Candy Digital per produrre una serie di oggetti da collezione NFT di Stranger Things. La prima raccolta