PUÓ UNA SNEAKER AIUTARE L’FBI ?

2 mins read
Start

Ebbene sì. Una sneaker può incastrare un sospettato, e in queste ore si potrebbe rivelare molto più utile di una squadra della scientifica. In seguito all’assalto al Congresso americano da parte di manifestanti quasi una settimana fa, l’FBI ha avviato le ricerche per i colpevoli. Tuttavia il processo di identificazione è reso non facile dalla presenza di mascherine, cappucci e cappelli a nascondere il volto. Perciò le autorità cercano di sfruttare ogni mezzo possibile, anche i social.

E così nel tentativo di identificare l’uomo (si presume di sesso maschile) connesso al ritrovo di alcune bombe artigianali, in queste ore l’FBI ha pubblicato l’immagine del sospettato su Twitter. Le immagini diffuse mostrano il colpevole, con il viso nascosto dalla mascherina e dal cappuccio, vestito con jeans scuri e una hoodie grigia. Tuttavia ci sono due gli elementi che potrebbero in qualche modo facilitarne l’identificazione: lo zaino che porta e le sneaker che indossa. Ed è propria questa sneakers che potrebbe essere fondamentale per le ricerche. Non è passato molto infatti prima che sneakerhead e appassionati di sneaker culture riconoscessero la silhouette in questione.

Si tratta infatti di una Nike Air Max Speed Turf, una silhouette creata dal gigante di Beaverton a metà degli anni Novanta e molto rara da trovare. Nike rilanciò la sneaker nel 2012, mentre nel 2018 vennero presentate versioni inedite della silhouette, inclusa una colorway che potrebbe essere quella indossata dal sospettato.

 

 

La sneaker fece la sua comparsa anche nella serie Fresh Prince of Bel Air. Nella sesta stagione il personaggio di Will Smith ne indossa una versione Black and White con dettagli fluo in una delle scene più memorabili: La gara di ballo con Carlton a Las Vegas.

Previous Story

TUTTO L'AMOUR DI SIMON JACQUEMUS

Next Story

ANNULLATA LA COLLAB J BALVIN & MCDONALD'S

Latest from News

GLI NFT DI STRANGER THINGS

Netflix ha collaborato con Candy Digital per produrre una serie di oggetti da collezione NFT di Stranger Things. La prima raccolta