MIU MIU COLLABORA CON LEVI’S

2 mins read
Start

La sostenibilità sta assumendo un ruolo sempre più importante nell’immaginario di Miu Miu. La notizia della linea upcycled è arrivata solo qualche tempo fa eppure al brand non sono bastati i like. Ora la maison del gruppo Prada irrompe nel fashion con un ulteriore colpo di scena, annunciando un ampliamento della capsule insieme a Levi’s.

A confermare il progetto di partnership sono stati i post diffusi sia da Miu Miu sia dall’etichetta denim su Instagram. Entrambi hanno pubblicato la stessa immagine che ritrae la classica etichetta Levi’s che per l’occasione si tinge di rosa confetto. A contemplate tutto, la presenza anche del logo della griffe italiana fondata da Miuccia Prada. Notando invece il background, si intravedono dei jeans che, secondo il numero riportato sulla targhetta pink, fanno pensare allo storico modello 501 del brand di San Francisco.

Da quanto emerge dalla caption della social, il lancio ufficiale è previsto in primavera 2021, ma la data preciso resta ancora top secret. Segreta è anche la modalità della collaborazione, dal momento che il progetto upcycled presume la rielaborazione di pezzi vintage riciclati e ridisegnati secondo lo stile e i trend attuali.

Per chi non lo sapesse, la collezione Upcycled by Miu Miu quando uscì a dicembre, è una nuova capsule di 80 modelli unici, costruiti a partire da capi che risalgono a un periodo che va dagli anni 30 agli anni 80, accuratamente selezionati in negozi di abbigliamento vintage di tutto il mondo.

Per quanto riguarda Levi’s non è la prima volta che collabora con luxury brand. Ne è stato un esempio la recente alleanza stretta con Valentino per l’ultima sfilata primavera/estate21. Per l’occasione il direttore creativo Pierpaolo Piccioli ha messo a punto una versione esclusiva del modello di blue jeans Levis’ 517 boot cut lanciato originariamente nel 1969.

Previous Story

ELISABETTA II SARÀ L'ULTIMA REGINA ?

Next Story

PUÒ UN AQUILONE COSTARE 7 MILA EURO ?

Latest from Fashion

GUCCI REGALA STELLE

Stasera, in occasione del fenomeno astronomico detto Superluna di Sangue, ossia un’eclissi