IFF – INTERNATIONAL FASHION FESTIVAL 2019

Porto Montenegro ha ospitato la seconda edizione dell’IFF l’International Fashion Festival , ormai una tradizione per il Montenegro. Sfilate e party esclusivi hanno illuminato il lussuoso porto turistico. Una location così suggestiva è il palcoscenico perfetto per delle sfilate di questo livello. Sui catwalk abbiamo visto, in ordine di apparizione, Sylvio Giardina, Rami Kadi, Davide Grillo, Albino Teodoro, Luisa Beccaria e Michael Cinco.
Tutto inizia il 18 luglio con il pre-evento di Sylvio Giardina in cui la sua anima da artista viene fuori in tutte le sue sfaccettature. Un sottomarino viene scelto come elemento centrale della scenografia. L’atmosfera così creata è davvero molto suggestiva e l’effetto scenico è molto forte. Gli abiti sono delle leggere opere d’arte che si susseguono una dopo l’altra. Una sfilata bella da vedere e da vivere. Lo Yacht Club di Porto Montenegro è l’esclusiva location scelta per l’after party.

Maria Vittoria Cusumano presente all'IFF Porto Montenegro

Il 19 luglio inizia ufficialmente la seconda edizione dell’IFF. È Rami Kadi ad aprire le danze. La sua vena moderna e innovativa offre agli ospiti uno spettacolo caleidoscopico. A seguirlo Davide Grillo e Albino Teodoro. Il primo è il giovanissimo ligure che si è fatto conoscere nel mondo della moda per la sua passione per l’artigianato e per la tradizione. La deliziosa cena e l’after party esclusivo si sono tenuti nella splendida cornice dell’Hotel La Roche, un complesso lussuoso nel cuore della regione Tivat.

Albino Teodoro anche in questa collezione ha sottolineato l’importanza e la cura dei dettagli. La sartorialità è ancora oggi il suo grande punto di forza.
Il 20 luglio è stata la giornata di chiusura del Festival. Luisa Beccaria  ha aperto lo show presentando la sua ultima collezione: femminile, elegante, eterea, impalpabile. È stato Michael Cinco a chiudere l’IFF con i suoi abiti elegantissimi dal richiamo hollywoodiano.

Maria Vittoria Cusumano presente all'IFF Porto Montenegro
Ma il Festival non è stato solo moda, abiti e passerelle ma anche e soprattutto party, glamour e divertimento. Lo Spazio Synchro oltre ad essere la location delle sfilate è stato anche il set degli after party. VIP, stampa internazionale e designer sono stati gli ospiti di queste lunghe notti. Ogni invitato è stato accolto calorosamente e coccolato. Sono stati messi a disposizione autisti e barche per rendere il soggiorno il più confortevole possibile. Il 21 luglio, per salutare gli invitati con lo stile che contraddistingue il festival, IFF ha organizzato un pranzo esclusivo nella bellissima cornice dell’Hotel Splendid, nella città di Budva.

L’agenzia di moda Fabrika , sotto l’attentissima direzione di Vesna Mandic, ha organizzato uno dei Festival più affascinanti degli ultimi tempi. Grazie anche al sostegno del Regent Porto Montenegro e Jaguar.