A BREVE NUOVI STORE UNIQLO IN ITALIA

1 min read
Start

Dopo lo store milanese di Piazza Cordusio, Uniqlo sarebbe intenzionato ad aumentare la propria presenza nel nostro paese. In un’intervista a Il Sole 24 Ore Tadashi Yanai, fondatore e CEO di Fast Retailing, ha anticipato alcuni dei piani dell’azienda. Ha confermato l’intenzione ad aprire tre nuovi store. Le città prese in considerazione sono Roma, Firenze e Torino.

Secondo Yanai, Fast Retailing riuscirà a chiudere l’anno fiscale con dei ricavi in crescita del 10%, nonostante abbia chiuso il primo trimestre dell’anno con dei risultati ancora in calo. La scelta di puntare su nuove aperture fisiche sarebbe collegata all’idea di Yanai sull’esperienza online: È poco adatta a rendere giustizia al prodotto acquistato e all’esperienza di shopping. Prima di poter inaugurare i suoi nuovi punti vendita, Uniqlo dovrà trovare delle sedi in grado di soddisfare le richieste del brand. Location spaziose e situate in luoghi strategici per lo shopping.

Uniqlo Milano (Piazza Cordusio)

Nonostante l’esordio tardivo nel nostro paese, l’impatto di Uniqlo in Italia è stato sicuramente positivo. Al di là del successo economico, l’azienda giapponese è riuscita ad imporsi nell’immaginario collettivo abbracciando una fetta ampia di pubblico, da quello più fashion oriented a quello più casual, diventando la vera alternativa ai grandi nomi del fast-fashion. In questo senso sarà interessante vedere dove potrà arrivare Uniqlo uscendo dalla piazza milanese per allargarsi in altre capitali italiane.

Previous Story

OSCAR 2021. IL RED CARPET TANTO ATTESO

Next Story

RIVELATE LE NUOVE AIR JORDAN 6 FIRMATE TRAVIS SCOTT

Latest from Fashion

GUCCI REGALA STELLE

Stasera, in occasione del fenomeno astronomico detto Superluna di Sangue, ossia un’eclissi