/

Felice a Testaccio. 100% tradizione romana.

Mettiamo che siete a Roma e state facendo una passeggiata in centro quando ad un certo punto vi sale un’inarrestabile voglia di cucina romana. Cacio e pepe, carbonara e amatriciana. Cosa scegliere? E soprattutto, dove andare? da  Felice a Testaccio, ovviamente!

Aperto dal 1936 il locale appartiene alla famiglia Trivelloni da sempre ed è ormai un pezzo di storia di Roma. Il ristorante deve la fama al suo fondatore, Felice Trivelloni, uno degli osti romani più noti, che si racconta non faceva sedere nella sua trattoria tutte quelle persone che non gli andavano a genio. Ora, Da Felice a Testaccio è uno dei ristoranti di punta per chi vuole godere della bella compagnia e di un’ottima Cacio e Pepe. Quest’ultima, infatti, è la protagonista del menù e sono per lei tutti gli occhi quando viene portata al tavolo, lo spettacolo dei camerieri che la mescolano direttamente nel piatto è tutto da gustare!

Non sono da meno le altre pietanze della tradizione romana: bucatini all’amatriciana, carbonara, saltimbocca alla romana, pollo alla cacciatora e così via. Badate bene, se la location non vi sembra abbia lo stile delle tipiche trattorie di Roma, non temete, il cibo è al 100% tradizione romana. Il locale infatti è molto moderno, ma caldo ed accogliente per passare una bella serata in serenità!

Inoltre dal 2017 Felice a Testaccio ha aperto un secondo locale a Milano, in cui gustare la migliore cacio e pepe romana anche al nord!